Categoria: Poster Film

Il poster ufficiale de “Le Abiuratrici Short Film”, il nuovo lavoro del regista Antonio De Palo

Siamo felicissimi di potervi finalmente mostrare il poster ufficiale de “Le Abiuratrici Short Film”, il nuovo lavoro del regista Antonio De Palo con Valeria Solarino, Claudia Potenza, Antonio De Matteo e Michelangelo Dalisi.

Il visual sintetizza gli elementi simbolici del film Le Abiuratrici Short Film, lasciando presagire un futuro distopico in cui le protagoniste sono costrette a vivere nell’oscurità e nell’oblio dei propri amati.


2087. Il Governo della Confederazione degli Stati Autonomi d’Eurasia ha adottato un programma di Eugenetica, chiamato “EUGENE 51”, con lo scopo di creare gli esseri “iper-positivi”. Vera e Roberta sono due “Abiuratrici irreversibili”, ovvero donne a predisposizione positiva adatte al programma, a cui, però, hanno rinunciato per amore dei propri amati, considerati “soggetti negativi” e dai quali sono state separate.
Confinate nella stessa cabina in una località sconosciuta, trascorrono i loro giorni nella speranza di riportare alla loro mente il ricordo del volto del loro amato.


Le Abiuratrici Short Film, realizzato con il contributo di Apulia Film Commission, Regione Lazio – Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo, oltre che da una serie di sponsor del territorio, è il manifesto della libertà. Di scegliere, vivere, essere se stessi. Al di là della tecnica e di ogni possibile schema. Ideologico e scientifico.

Seguite la pagina ufficiale Le Abiuratrici Short Film per conoscere la data della première!

 

Visual Le Abiuratrici Short Film

 

RegiaAntonio De Palo
Anno di produzione: 2020
Durata: 15′
Tipologia: cortometraggio
Paese: Italia
ProduzioneMediterraneo CinematograficaAssedio FilmInthelfilm srl
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Le Abiuratrici
Altri titoli: The Abjurants

Interpreti: Valeria Solarino, Claudia Potenza, Antonio De Matteo, Michelangelo Dalisi
Soggetto: Piero Rossi, Antonio De Palo
Sceneggiatura: Piero Rossi, Antonio De Palo
Musiche: Giovanni Astorino
Montaggio: Julien Panzarasa
Costumi: Bianca Maria Gervasio
Fotografia: Valerio Coccoli
Colorist: Donato Casale

 

Foto backstage Le Abiuratrici Short Film
Cliente: Antonio de Palo, Le Abiuratrici Short Film
Servizi: Graphic Design
Anno: 2019
Art Director & Graphic Design: Stefano Ciannamea & Serena Zanchi
Foto di backstage: Vincenzo de Pinto

Scopri tutti i poster realizzati dallo studio grafico Labbestia per i film di Antonio de Palo o contattaci per un preventivo gratuito!


 

Il poster per “I make art & non art” della regista Ileana Maria Zaza firmato dallo studio Labbestia

Il poster ufficiale per “I make art & non art”, il nuovo documentario d’arte su Luca Maria Patella della regista Ileana Maria Zaza, firmato dallo studio Labbestia Graphic Design & Art Direction.

I make art & non art sinossi: Esiste un’arte al di là della specificità di un mezzo? In che modo la fotografia e il cinema a partire dagli anni ’60 modificano il modo di fare arte? Luca Maria Patella (1934) è uno dei primi artisti a fare uso dei linguaggi multimediali e contaminarli con le scienze umane e la tradizione artistica. Un’arte che si fa specchio del passato e del futuro e offre la visione di un mondo inedito, ironico, illusionistico in continua trasformazione.

RegiaIleana Maria Zaza
Anno di produzione: 2016
Durata: 25′
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia
ProduzioneZtlfilm
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: I Make Art & Non Art

Poster Film I make art & non art

“I Make Art & Non Art” è stato sostenuto da:
Museo d’Arte Contemporanea di Roma
Fondazione Morra di Napoli

Cliente: Ileana Maria Zaza, Molfetta (BA)
Servizi: Graphic Design, Poster e PressKit Film
Anno: 2016
Art Director & Graphic Design: Stefano Ciannamea & Serena Zanchi


Scopri i nostri progetti o contattaci per un preventivo gratuito!


 

La locandina del film Giano di Francesco Dongiovanni

Il progetto grafico dello studio grafico Labbestia per la locandina del film “Giano” di Francesco Dongiovanni.

Le immagini di Giano di Francesco Dongiovanni, come le definisce il regista stesso, sono “piccole visioni da un film (non finito) sul tempo”.

Una vecchia pellicola di famiglia ritrovata in un cassetto. Una grande casa di campagna dell’infanzia, abbandonata. Foto di un archivio, che hanno cent’anni e più. Una passeggiata in un cimitero di provincia.

Il progetto grafico è strettamente connesso al concetto di “tempo” e al titolo del film. Giano era infatti nell’epoca arcaica il dio legato ai cicli naturali, il dio degli inizi, materiali e immateriali.

Nel poster, il ciclo, il loop temporale, viene rappresentato come il fermo immagine di una pellicola in movimento, in cui la stessa donna si sdoppia proprio come la divinità arcaica, solitamente raffigurata con due volti, poiché capace di guardare contemporaneamente il passato e il futuro.

Regia Francesco Dongiovanni
Camera e Fotografia Vincenzo Pastore
Montaggio Francesco Dongiovanni
Suono Francesco Dongiovanni, Vincenzo Pastore
Musica Salah Addin Roberto Re David
Assistente alla Regia Rosario Milano
Prodotto da Murex
Con il sostegno di Laboratorio Urbano Bandeàpart, Regione Puglia, Bollenti Spiriti, Comune di Gioia del Colle, Comune di Turi, Teatro Kismet Opera

Poster film Giano di Francesco Dongiovanni

 

Cliente: Francesco Dongiovanni
Servizi: Graphic Design, Poster & Presskit Film
Anno: 2014
Art Director & Graphic Design: Stefano Ciannamea & Serena Zanchi


Scopri tutti i Poster dei film realizzati per Francesco Dongiovanni o scrivici ora!


 

Labbestia firma il poster del film “Volti” del regista Antonio de Palo

Lo studio grafico Labbestia firma il poster del film “Volti” del regista Antonio de Palo vincitore di numerosi premi tra cui il 15° Dc Independent Film Festival di Washington.

Il poster del film, si concentra sul volto di Mattia, nascosto dalla maschera di cerone e accarezzato dalle mani del signor De Angelis. Il lettering, nel disegno dell O ricorda il trucco caratteristico del mimo.

 

Sinossi: Riccardo, un bambino di circa dieci anni con sindrome di Down, ha una grande passione: il teatro. Vive in una piccola città di provincia dove una modesta compagnia teatrale composta dal regista, nobile ed ereditario del piccolo teatro di città, e dal signor de Angelis, maschera del teatro ma concretamente tuttofare, propone periodicamente spettacoli del talentuoso e giovane attore Mattia.Il piccolo Riccardo, ogni pomeriggio, con la complicità del signor de Angelis entra furtivamente nel teatro per assistere alle prove del suo attore preferito: Mattia, il quale sta preparando uno spettacolo di mimo ispirato all’attore francese Marcel Marceau. Mattia è possessore di un grande segreto di cui molti, quasi tutti nella piccola città, così come il regista e il piccolo Riccardo, ne sono all’oscuro. L’unico ad esserne a conoscenza è il signor de Angelis.

Regia: Antonio De Palo
Anno di produzione: 2013
Durata: 30′
Tipologia: cortometraggio
Paese: Italia
Produzione: MAC Film; in collaborazione con Associazione Culturale “Hana-bi”
Distributore: Intelfilm s.r.l.
Titolo originale: Volti

Volti Antonio de Palo

 

Interpreti: Giorgio Colangeli (sig. De Angelis) Pietro De Silva (regista) Riccardo Lanzarone (Mattia – mimo) Davide Sasanelli (Riccardo) Luca Crocicchio (Adriano)
Soggetto: Antonio De Palo
Sceneggiatura: Antonio De Palo, Roberto Corradino
Montaggio: Dario Jurilli
Costumi: Bianca Maria Gervasio
Scenografia: Giampietro Preziosa
Effetti: Tomoko Mottola
Fotografia: Valerio Coccoli
Suono: Dario Tatoli (sound design) Tommaso Danisi
Aiuto regista: Esra Nazli BekarslanAndrea Clauser

 

 

Cliente: Antonio de Palo
Servizi: Graphic Design, Poster, DVD, Web Design
Anno: 2014
Art Director & Graphic Design: Stefano Ciannamea