Boulangerie

  • 2018 / identity, graphic design, packaging

Il punto di partenza della ricerca si è concentrato sull’identificazione di una simbologia che potesse fungere da elemento di connessione tra l’attività già avviata e la nuova estensione della boulangerie.
A livello concettuale tale elemento grafico è stato identificato nella “spiga di grano”, icona che viene arricchita e completata a livello estetico/simbolico dalla stilizzazione delle stelle e del sole, per rappresentare l’attività diurna e serale della boulangerie. La stilizzazione del sole, nella sua forma astratta, si carica di ulteriori rimandi ricordando anche un fiore o un fuoco d’artificio.
La combinazione di tali elementi ha dato origine ad un modulo/pattern fortemente caratteristico ma allo stesso tempo raffinato e delicato.

Nel suo insieme la ripetizione e le varianti del modulo, creano suggestioni visive mutevoli, dalle piastrelle alle vetrate alle carte da parati con un sapore sempre a cavallo tra lo stile francese e quello mediterraneo.
La scelta del colore, con lo scopo di conservare un’immagine di eleganza, delicatezza e sobrietà oltre che di coerenza e complemento con l’attuale palette, si è orientata verso toni caldi, desaturati e morbidi che potessero ben adattarsi al contesto e all’utilizzo di complementi d’arredo con colori anche più decisi.
Le geometrie del progetto vengono infine impreziosite dall’introduzione di illustrazioni floreali capaci di rassicurare ed evocare un immaginario legato alla natura e alla genuinità dei prodotti.