Avvistamenti '11

  • 2011 / Brand Identity, Graphic Design, Web Design, Advertising
www.avvistamenti.it/2011

Il concept del progetto grafico di questa edizione di Avvistamenti (Cineclub Canudo) è riassumibile nelle parole del regista Michele Schirinzi, raffigurato nel poster e a cui è dedicata un’ampia retrospettiva durante la manifestazione. “La texture del fotogramma in spudorata evidenza e il rallenty, sviscerati dalla strumentazione donchisciottesca, riportano alla pornografia baudrillardiana: tutto ciò che è primo piano è porno, il porno è nell’amplificazione, avvicinarsi tanto sino perdere contorni e significati, sempre di più sino a saturare la scena/visione, avvicinarsi alla pelle degli oggetti filmati, al pixel.”

.

The concept of graphics of this edition of “Avvistamenti” (Cineclub Canudo)
can be summarized in the words of the director Michele Schirinzi, depicted in the poster and to whom a major retrospective is dedicated during the event. “The texture of the frame shameless highlighted and the slow movement, gutted by the quixotic instrumentation, report to the Baudrillardian pornography: all that is close is porn, the porn is in amplification, getting so close to lose outlines and meanings, more and more to saturate the scene / vision, getting closer to the skin of the filmed objects, to the pixel.”