Malfatta

  • 2014 / Identity

“Malfatta” è un racconto per immagini del nostro amico fotografo Felisiano Bruni, che si realizza all’interno dello spazio urbano di Molfetta, la nostra città. Per Felisiano “guardare Molfetta è stato come tuffarsi nel mare di fronte a Torre Gavetone (una spiaggia della città) iniziando così a nuotare senza mai capire quale sia la meta. Dopo pochissime bracciate si rischia di incontrare la “naturale oscurità” del luogo, delle cose, delle persone.”
Per il logo del progetto cercavamo un segno tanto semplice quanto potente che fosse strettamente connesso alla città e che rappresentasse l’ambivalenza del nome. Quindi abbiamo deciso di stilizzare il Duomo, il monumento più rappresentativo di Molfetta e l’abbiamo capovolto.

“Malfatta”* is a story told in pictures by Felisiano Bruni photographer and friend of us, carried out within the urban space of Molfetta, our city. For Felisiano “watching Molfetta was like diving into the sea in front of Torre Gavetone (a beach of the city), thus starting to swim without ever understanding what the destination is. After very few strokes, we risk encountering the “natural darkness” of the place, of things, of people. ”
For the logo of the project we were looking for a symbol as simple as powerful that was strictly connected to the city and that represented the ambivalence of the name. So we decided to stylize the Duomo, the most representative monument of Molfetta, and we turned it upside down.

*Malfatta in italian means “badly made”.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Vai alla Cookie Policy completa | Chiudi